UPDATE : two demolition orders delivered in Susiya

maggio 11, 2015 at 12:35 pm

 

On May 10, at 10:40 am, DCO, accompanied by Israeli Army, delivered the demolition orders for two animal shelters in the Palestinian village of Susiya. The officer also pictured structures belonging to the village as houses,  the school and the recreation ground.

P1080673 copia

In 1986 the village of Susiya was declared archeological site, its land expropriated and inhabitants were evicted and forced to move in their nearby agricultural land where on 2012, Israel’s Civil Administration distributed demolition orders to over 50 temporary structures.

P1080679 copia

In 2014 the residents of Susiya, represented by Rabbi for Human Rights, sued for a request to freeze the demolition order’s implementation. In 2015, on May 5,  the Israeli High Court rejected that request, allowing the demolition of the village.

P1080680 copia

Now the threat to be evicted and deported again, becomes more imminent for the inhabitants  of Susiya.

(italian follows)

 

 

Il 10 maggio, alle 10:40 del mattino, la DCO (District Coordination Office), accompagnata dall’esercito israeliano, ha consegnato l’ordine di demolizione a due ricoveri per animali, nel villaggio palestinese di Susiya. L’ufficiale della DCO ha inoltre fotografato doverse strutture del villaggio, come la scuola, il parco giochi e le case.

P1080675 copia

Nel 1986 il villaggio di Susiya fu dichiarato sito di interesse archeologico. Gli abitanti di conseguenza furono evacuati, le loro terre espropriate, e furono obbligati a ricollocarsi nei propri terreni agricoli limitrofi, dove, nel 2012, l’amministrazione civile israeliana consegnò 50 nuovi ordini di demolizione alle strutture abitative temporanee.

P1080677 copia

Nel 2014, i palestinesi residenti di Susiya, rappresentati in sede legale dai Rabbini per i Diritti Umani, hanno consegnato una petizione per congelare l’implementazione degli ordini di demolizione. Il 5 maggio 2015, l’alta corte israeliana ha rifiutato questa richiesta, permettendo così la distruzione del villaggio palestinese.

P1080690 copia

Attualmente, per gli abitanti di Susiya,  la minaccia di essere sgomberati e deportati nuovamente sta diventando ogni giorno più incombente.

P1080702 copia