UPDATE : Demolition orders delivered in South Hebron Hills

giugno 23, 2015 at 12:24 pm

1

(italian follows)

While the inhabitants of the Palestinian village of Susiya are still living under the threat of eviction, the Israeli authorities continue to enlarge the danger of demolitions in different villages of South Hebron hills area.

On June 22, in the morning, DCO, accompanied by Israeli Army, delivered demolition orders for two tents in the Palestinian village of Al-Mufaqarah and for one house, one tent with floor and one cave in the Palestinian village of Jawwaya.

According to OCHA, in the first four months of 2015, more than 200 Palestinian-owned structures have been demolished in Area C of West Bank and East Jerusalem due to lack of building permit, military operation or punishment.

3

UPDATE : Consegnati ordini di demolizione nelle South Hebron hills 

Mentre gli abitanti del villaggio Palestinese di Susiya vivono sotto la minaccia di evacuazione, le autorità israeliane continuano a consegnare ordini di demolizione in diversi villaggi dell’area nelle colline a Sud di Hebron.

Nella mattinata del 22 Giugno la DCO (amministrazione civile), accompagnata dall’esercito israeliano, ha consegnato ordini di demolizione per due tende nel villaggio palestinese di Al-Mufaqarah e per una casa, una tenda pavimentata e una grotta nel villaggio palestinese di Jawwaya.

Nei primi quattro mesi del 2015, secondo L’OCHA, sono state demolite più di 200 strutture di proprietà palestinese in Area C e a Gerusalemme Est a causa di operazioni militari o punitive o a causa della mancanza di permessi di costruzione.

_MAF6609