“I diari di Havat Ma’on”

maggio 7, 2010 at 6:59 pm


Da D di Repubblica (N. 689, pagina 78) un’intervista a Y., colono nazional-religioso, membro del gruppo terroristico israeliano Kach e fondatore dell’avamposto illegale di Havat Ma’on. L’interessante punto di vista di chi fa la violenza, a suon di fionde e attacchi contro i pastori e i bambini palestinesi di At-Tuwani e Tuba.